Sabato, Aprile 20, 2019

HomePresepe


INGRESSO GRATUITO

 

- Percorsi preferenziali per i Visitatori portatori di Handicap;

- Ampio Parcheggio custodito (a cura dei Volontari della Protezione Civile e dagli Agenti della Polizia Municipale);

- Servizio-Navetta gratuito (dal Parcheggio all’Area Presepe Vivente);

- Prenotazioni per Gruppi Organizzati (da Min. 20 persone);

- A brevissima distanza dall’Area Presepe Vivente sono presenti Alberghi, Ristoranti, Agriturismi, Bed & Breakfast e Affittacamere per vitto e alloggio di ogni gusto. 

 


 

    Carissimi Amici e Gentili Visitatori,
il "PRESEPE VIVENTE FAICCHIO" è stato scelto e ammesso alle votazioni per il Premio Italive 2014.


    Vi invitiamo a votare numerosi al Link di ITALIVE il territorio dal vivo: https://www.italive.it/evento/8991/presepe-vivente.
 

  ITALIVE.IT (una iniziativa promossa dal CODACONS con la partecipazione di AUTOSTRADE PER L'ITALIA in collaborazione con COLDIRETTI) informa gli automobilisti su quello che accade nel territorio che attraversano: un calendario aggiornato dei migliori eventi organizzati,anche alla scoperta di eccellenze enogastronomiche.

    Le votazioni espresse dai Visitatori, che saranno raccolte fino a fine anno e giudicate da una commissione di esperti, determineranno il vincitore del

Premio 2014 che verrá assegnato e consegnato il prossimo Gennaio a Roma, presso l'Area Archeologica dello Stadio di Domiziano (Piazza Navona).


 


Home Presepe | Chi Siamo | Storia | Programma | Percorso | Contatti | Dove Siamo | Foto | Media| Partner | Sponsor


 

SCHEDA AVVIO PROCEDURA PRENOTAZIONE

 

COME PRENOTARE?

 

Compilazione

MODULO DI REGISTRAZIONE

PER LA PRENOTAZIONE AL "PRESEPE VIVENTE FAICCHIO"

 

 

Il MODULO in PDF deve essere:

1-Scaricato sul personal computer;

 

2-Compilato in ogni parte in MAIUSCOLO;

 

3-Inviato per E-MAIL all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure per FAX al Numero 0824.863777;

 

       4-Attendere, nei giorni successivi, la ricezione della notifica di conferma con il Codice di Prenotazione.

 

 


  Presepe Vivente Faicchio nel Borgo Storico “Porti”.

 

In pochi anni è divenuto ormai una delle manifestazioni natalizie

 

più attese dell’intera provincia ottenendo un successo di pubblico sempre crescente.

 

Un clima di grande suggestione per una manifestazione di straordinario effetto.

Un viaggio indietro nel tempo che permetterà di rivivere in una dimensione lontana: la suggestiva atmosfera di Betlemme …

 


 

Date e orari di apertura al pubblico:


 Venerdì 26 - Sabato 27 - Domenica 28 Dicembre 2014

 Sabato 3 - Domenica 4 Gennaio 2015 

*  *  *

dalle ore 18.30 alle ore 23.00

 


 

All'interno del Presepe Vivente, nei 3 Punti Ristoro, si possono degustare delle buone pizze o focacce alla "Locanda della Pizza" oppure si possono gustare gli antichi sapori di una volta, grazie ai piatti tipici locali con carni nostrane, tramandati di generazione in generazione, al "Ristoro del Presepe".

 

All’inizio del percorso, si può ritirare, ai Cambiavalute, “il DENARIO” la moneta antica del Presepe Vivente coniata dal Comitato-Organizzatore per pagare le varie degustazioni.


 MONETA ANTICA


 

 


 

Carissimi Amici e Gentili Visitatori,

il "PRESEPE VIVENTE FAICCHIO" è stato scelto e ammesso alle votazioni per il Premio Italive 2014.

Vi invitiamo a votare numerosi al Link di ITALIVE il territorio dal vivo: https://www.italive.it/evento/8991/presepe-vivente.

ITALIVE.IT (una iniziativa promossa dal CODACONS con la partecipazione di AUTOSTRADE PER L'ITALIA in collaborazione con COLDIRETTI) informa gli automobilisti su quello che accade nel territorio che attraversano: un calendario aggiornato dei migliori eventi organizzati,anche alla scoperta di eccellenze enogastronomiche.

Le votazioni espresse dai Visitatori, che saranno raccolte fino a fine anno e giudicate da una commissione di esperti, determineranno il vincitore del Premio 2014 che verrá assegnato e consegnato il prossimo Gennaio a Roma, presso l'Area Archeologica dello Stadio di Domiziano (Piazza Navona).