Venerdì, Agosto 18, 2017

Il Coro Parrocchiale “BIANCHE NOTE” è, in ordine di tempo, l'ultimo dei gruppi di animazione liturgica costituitosi, nel settembre 2004, nella nostra Comunità Parrocchiale “Ave Gratia Plena”. Il suo servizio consiste nell'animare col canto le Celebrazioni Eucaristiche del Fanciullo durante l’Anno Liturgico e la partecipazione ai vari momenti solenni che vive la Parrocchia.

Gli elementi del Coro Parrocchiale esercitano il loro ministero responsabilmente in stretta comunione con il Parroco, capo della comunità, partecipando attivamente alla sua vita, nutrendosi della Parola di Dio, della Preghiera e dei Sacramenti.

La novità e la bellezza del Coro è che questo gruppo è interamente gestito da ragazzi di diverse età, frequentanti il Catechismo Parrocchiale, che cercano col canto di rendere la preghiera più partecipata nel tentativo di coinvolgere tutti.

Le radici del gruppo risalgono alla -“prima uscita canora”- partecipazione del IV Concerto di Natale tenutosi il 5 gennaio 2005, grazie al determinante impulso e sostegno della Catechista e Responsabile EMILIA Palmieri e con la guida musicale del M° ERMELINDA Musco.

Il Coro muove dunque i suoi primi passi traendo forze da queste realtà, assumendo pian piano sembianza di un gruppo di cantori sempre più motivati a mantenere l’impegno di animare la liturgia domenicale della Santa Messa.

Il gruppo amplia il suo repertorio, rifacendosi a contenuti musicali di gruppi o autori di ovvia ispirazione cattolica, operando le proprie scelte sulla base di esecuzioni musicalmente più “vicine” alle capacità del coro, pur non tralasciando quei canti, per così dire tradizionali, certamente maggiormente noti ai fedeli della Parrocchia.

Anche vivendo diversi momenti di difficoltà, il gruppo continua il proprio cammino, mantenendo fede all’impegno assunto, integrando via via nuovi cantori e nuovi canti.

Ai ragazzi piace incontrarsi, cantare, sperimentare situazioni e modi sempre diversi di stare insieme. Su questa richiesta antica e sempre nuova abbiamo radicato il rilancio della vita e del canto.

Compatibilmente con gli impegni di lavoro o di studio dei suoi componenti, il Coro si riunisce con scadenza quindicinale, generalmente il giovedì dalle ore 20.15 alle ore 21.30, scegliendo e preparando i canti che fanno da cornice alla liturgia della domenica e, talvolta, partecipando a ricorrenze importanti per la Comunità Parrocchiale.

Un Coro del genere è una grande sfida: non lo si può improvvisare e richiede impegno, preparazione accurata e coinvolgente, seria e condivisa da parte di tutti coloro che credono nel canto.